I giovani si interrogano sull’Europa e l’Italia

I GIOVANI, LA POLITICA, L’EUROPA: è questo il titolo dato all’incontro pubblico organizzato dal GIM (giovani Impegno Missionario) e dall’Azione Cattolica Ambrosiana per sabato 19 gennaio 2019 alle 19.30 presso la comunità dei Missionari Comboniani in via della missione 12 a Venegono Superiore.

Visualizzazione di kienge.jpg

L’incontro si colloca all’interno del cammino di formazione GIM che quest’anno ha come tema di fondo le scelte di vita. Precedentemente hanno partecipato agli incontri Nello Scavo (Giornalista e reporter di Avvenire), Benedetta Collini (attivista di SOS Mediterranee) e, in collegamento skype, l’avvocato Alessandra Ballerini.

Tante le domande che fanno da panno di fondo al dibattito: la politica è una scelta di vita? Che cosa significa e come parlare di politica oggi ai giovani? I giovani, i millenials, forse, prima che sentirsi cittadini italiani, si sentono oggi cittadini europei. La attuale struttura politico amministrativa dell’Europa risponde a questo sentirsi Europei dei giovani di oggi? Quale futuro per l’ Europa.

A queste e ad altre domande che potranno sorgere durante l’incontro tenteranno di dare una risposta ANNA ZAMBON, giovane studente di scienze politiche, consigliera comunale di Gallarate e giovane di Azione Cattolica e CECILE KYENGE, europarlamentare, già ministra dell’integrazione.

Una caratteristica, che sempre più si è consolidata con il tempo, degli incontri GIM del sabato sera è la famigliarità e l’informalità. La scelta è quella di terminare la serata con una cena condivisa (quindi chi partecipa porta qualcosa da mangiare o da bere per se e per un’altra persona) e, per chi lo desidera, con un momento di preghiera prima dei saluti.

Una opportunità in più, offerta dal mese di gennaio è la possibilità di visitare (per chi ancora non lo avesse fatto) il presepe preparato come ogni anno, da più di 65 anni ormai, dai missionari comboniani e dai volontari, che ha come tema quest’anno il sinodo diocesano “DALLE GENTI” celebrato dall’arcidiocesi di Milano.

Annunci

4° incontro “Non viviamo un’epoca di cambiamento ma un cambiamento d’epoca” – 16 gennaio 2019

Comunità Pastorale del Santo Crocifisso – Tradate

Con il patrocinio del Comune di Tradate

Il Quarto incontro del ciclo “Non viviamo un’epoca di cambiamento ma un cambiamento d’epoca avrà per titolo:

In una società dei contrasti

la Chiesa “ospedale da campo”

L’impegno sociale in un mondo di disparità crescenti.

—–

Mercoledì 16 gennaio 2019 – alle ore 21,00

presso Sala grande in Villa Truffini a Tradate

Relatrice: Silvia LANDRA, Psichiatra, Presidente dell’Azione Cattolica Ambrosiana e collaboratrice della Casa della Carità di Milano.

vd locandina 4° incontro 

LA LEVATRICE INCREDULA NELLE NATIVITÀ da Masolino a Rubens – conferenza-visita

conferenza levatrice masolino volantinoVenerdì 4 gennaio 2019 (ore 15) si svolgerà presso il Museo della Collegiata di Castiglione Olona la conferenza-visita, a cura di Laura Marazzi, dal titolo LA LEVATRICE INCREDULA NELLE NATIVITÀ da Masolino a Rubens, dedicata a un interessante personaggio, presente unicamente nel racconto dei vangeli apocrifi.

Si narra che una delle levatrici, chiamate da Giuseppe perché assistessero Maria nel parto, giunse quando Gesù era ormai nato; non credendo che una vergine avesse partorito, la donna volle accertare l’intatta purezza della Madonna; immediatamente la sua mano si paralizzò e solo quando, pentita, toccò il Bambino, riguadagnò la salute.

Nella Natività di Masolino la Vergine adora il neonato Gesù, nudo perché sia mostrata la sua umanità, e sfolgorante di luce, come si addice a un dio; verso di lui si curva la levatrice incredula, che avvicina la mano al suo salvatore: presto sarà la prima miracolata, almeno secondo la tradizione apocrifa. Nell’eccezionale Natività in Santa Maria Foris Portas a Castelseprio, la levatrice solleva il braccio inerte, sostenendolo con l’altro e invoca, quasi mendicandola, la guarigione. A partire da questi esempi vicini, si andrà alla scoperta di capolavori in cui compare questa insolita figura, giungendo fino alle soglie del Seicento con la Natività di Rubens, oggi nella Pinacoteca Civica di Fermo.

Presentazione di due libri sulla resistenza alla 1.a Guerra mondiale – 15 dicembre 2018

Il Centro di Documentazione sui movimenti per la Pace “Abbasso La Guerra”  invita alla Presentazione di due libri sulla resistenza alla 1.a Guerra mondiale:

  • L’avventura della pace. Pacifismo e Grande Guerra della Professoressa Bruna Bianchi (Università di Venezia), lo presenterà lei stessa
  • Abbasso la Guerra. Neutralisti in piazza alla vigilia della Prima guerra mondiale in Italia di Fulvio Cammarano, che sarà presentato dal professor Antonio Orecchia (Università Insubria).

Le presentazioni avverranno sabato 15 dicembre 2018, dalle ore 21, presso il Castello dei Missionari Comboniani di Venegono Superiore, in via delle Missioni, 12.

Sarà possibile acquistare copia di questi libri, grazie alla collaborazione della Libreria Ferrario di Tradate

Elio Pagani (Presidente di “Abbasso la Guerra”) 3313298611 – abbassolaguerra@gmail.com

-Vedi Locandina dell’evento

 

NATALE A GONFIE VELE – percorso con laboratorio per bambini

Museo Natale.jpgAl Museo della Collegiata di Castiglione Olona torna l’appuntamento natalizio per i bambini.

Sabato 8 e venerdì 28 dicembre (ore 15) sarà NATALE A GONFIE VELE per leggere il racconto del Natale attraverso le opere della Collegiata: l’annuncio dell’angelo, l’incontro tra Maria ed Elisabetta, la nascita di Gesù e infine l’arrivo dei Magi.

L’angelo Gabriele ha perso qualche piuma d’oro e ora dov’è volato? Dove corre la Madonna dopo aver saputo che diventerà mamma di Gesù? Seguiamo la musica degli angeli in coro e troveremo il piccolo Bambino. Nasi all’insù ed ecco l’asino e il bue, le pecore dei pastori, i cavalli e il cammello dei Magi: c’è posto per tutti nel presepio di Castiglione.

Durante il laboratorio finale nelle vele della Collegiata metteremo i protagonisti del Natale e la Notte Santa risplenderà, grazie a materiali scintillanti e alle idee brillanti di bambini fantasiosi.

L’attività dura un’ora e mezza ed è indicata per bambini da 5 a 10 anni. La partecipazione al percorso con laboratorio è inclusa nel biglietto d’ingresso (bambini 4 €), ma è obbligatoria  la prenotazione all’indirizzo mail didattica@museocollegiata.it.

La visita NATALE A GONFIE VELE può essere effettuata altri giorni su prenotazione: asili, scuole o gruppi di amici sono invitati a prendere accordi con la sezione didattica per un Natale fatto ad arte, tra la Collegiate e il Museo.

Per adolescenti – 18enni – giovani: 3 Giorni alle 5 Terre dal 27 al 29 dicembre

La Parrocchia Ss. Pietro e Paolo – LONATE CEPPINO

Organizza

Per Adolescenti – 18enni – giovani

3 giorni alle Cinque Terre

Dal 27 al 29 dicembre 2018

Alloggeremo presso  il Monastero Santa Croce

di BOCCA DI MAGRA (SP)

Visiteremo: Porto venere – le Cinque Terre

e altri borghi caratteristici della riviera di Levante

COSTO: € 200

Per partecipare è necessario iscriversi compilando il modulo (vd sotto) e versando la caparra di € 50,00. Informazione presso le proprie parrocchie.

VEDI VOLANTINO 3 gg 5 TERRE 2018